il Progetto

Atlantica Real Estate nasce a dicembre 2014 da un’intuizione di Sigieri Diaz Pallavicini e Clemente Di Paola, con l’obiettivo di realizzare una nuova piattaforma italiana, indipendente, in grado di offrire un servizio di real estate advisory e di asset management a favore di investitori italiani ed esteri.  

Oggi Atlantica si avvale di un team di elevata professionalità con esperienze consolidate nel settore del real estate e della finanza con un track record maturato presso i principali player, nelle maggiori SGR italiane e presso investitori istituzionali privati e pubblici.

La sinergia del team, la competenza industriale e la celerità del processo di analisi e investimento, permettono ad Atlantica di proporsi come un partner ideale per l’investitore che abbia l’obiettivo di investire velocemente, in un momento di mercato favorevole, per la creazione di valore stabile nel medio e lungo periodo.

I Valori

Atlantica è la costante ispirazione ai propri valori: l’integrità, l’indipendenza e la responsabilità nel condividere, con l’investitore, il percorso intrapreso.

Atlantica concentra in sé gli elementi necessari ad affiancare l’investitore in un percorso personalizzato, in un mercato spesso complesso. I suoi fattori distintivi:

• competenze del team, fortemente focalizzato e caratterizzato da una stretta conoscenza del settore immobiliare, con un track record maturato nel corso delle più rilevanti operazioni straordinarie che hanno coinvolto i principali player del mercato

• consolidato network di relazioni con soggetti istituzionali interessati a piani di dismissione (banche, assicurazioni, fondi di investimento, pubbliche amministrazioni, privati), grazie al quale Atlantica sarà in grado di privilegiare quelle operazioni in cui il processo di investimento potrà essere gestito direttamente con il venditore

• velocità di execution, grazie anche ai rapporti consolidati con società di servizi immobiliari, nei vari ambiti di specializzazione (valutazione, due diligence, property e facility mgmt, etc.)

la Strategia

Atlantica propone una strategia di asset allocation in trophy asset finalizzata a creare valore stabile nel tempo e che permetta una diversificazione ed una modulazione dell’investimento in linea con i profili di rischio/rendimento dell’investitore, proponendo interventi nei vari cluster:

Value Added

immobili di prestigio in centri urbani di primario richiamo, anche con un tasso di vacancy significativo, che necessitano di un percorso di valorizzazione e trasformazione in grado di far emergere il proprio potenziale nel medio periodo.

Trading

Immobili in ubicazioni centrali di pregio, a destinazione mista (residential/office/retail), che presentano caratteristiche in termini di location, stato locativo e tipologia, tali da renderli di immediato interesse per utilizzatori finali, attraverso una dismissione frazionata.

Core

Immobili con rendimenti stabili, basso rischio e maggiore tenuta nel tempo del valore, caratterizzati per:
• conduttori di primario standing
• contratti long term
• nuova costruzione e alte performance energetiche